Formazione 09/10
Iscriviti alla newsletter
Aggiorna scheda anagrafica
Scarica la rivista "Il Cuoco"
NUMERO DICEMBRE
Sponsor
Frantoio Galantino
Pasticceria Al Duomo
Garden Hotel Molfetta

Qui trovate un professionista

Che cos'è

Logo "Qui trovate un professionista"Circuito
Bari
Barletta
Bisceglie
Bitetto
Cerignola
Corato
Molfetta
Polignano
Trani

L’iniziativa “Qui trovate un professionista” fa riferimento ad un progetto promosso, su scala nazionale, dalla Federazione Italiana Cuochi. Mette in rete alcuni tra i più noti locali della provincia all’interno dei quali operano chef professionisti in grado di soddisfare le esigenze degli amanti della buona cucina.

E’ promossa in Terra di Bari dall’Associazione Cuochi Baresi.

Quanti si rivolgeranno a locali che espongono la targa di adesione al circuito potranno contare su una serie di garanzie a cominciare dalla qualità dei prodotti impiegati in cucina e dal rispetto delle norme igieniche. Il progetto coinvolge, in questa prima fase, alcuni tra i più quotati chef della provincia. L’obiettivo è quello di allargare l’offerta alla clientela e di diversificare l’offerta.

Al momento fanno parte del circuito ristoranti, pizzerie, pasticcerie. Eventuali rimostranze per il trattamento ricevuto o per qualsiasi altro problema verificatosi nei locali che hanno aderito al Circuito potranno essere segnalati all’indirizzo di posta elettronica info@assocuochibaresi.it

Carta della qualità

GENERALITÀ
Essa costituisce un vero e proprio “patto” con gli utenti, uno strumento di comunicazione e di informazione che permette loro di conoscere i servizi offerti, le modalità e gli standard promessi, di verificare che gli impegni assunti siano rispettati, di esprimere le proprie valutazioni anche attraverso forme di reclamo.
È uno strumento d’informazione e garanzia nei confronti dei propri clienti che posti al centro del processo produttivo, valutano la qualità del servizio ricevuto.
La carta della qualità del circuito “Qui trovate un professionista” è annualmente elaborata, verificata e approvata dall’Associazione Cuochi Baresi in base a quanto emerso dal processo di valutazione delle strutture ristorative che ne fanno parte.
Il controllo del rispetto degli impegni legati alla “Carta della Qualità” è affidato al Consiglio Direttivo dell’Associazione Cuochi Baresi che potrà agire di propria iniziativa o su segnalazione della clientela. 
L’adozione della Carta della qualità si inserisce in una serie di iniziative volte a promuovere una più ampia valorizzazione della professionalità degli Chef e Maestri facenti parte del circuito con l’impegno di  valorizzare e promuovere la cultura gastronomica del proprio territorio.

IMPEGNI E STANDARD DI QUALITA’

Ogni  socio professionista s’impegna a:

  • Aderire alle direttive dell’Associazione Cuochi Baresi e a rispettarne lo Statuto;
  • Collaborare, se richiesto, alle iniziative dell’Associazione e del relativo circuito “Qui trovate un professionista” aderendo a tutte le iniziative per diffonderlo, anche offrendo la propria disponibilità per eventuali manifestazioni o aggiornamenti.
  • Impegnarsi a frequentare il ciclo formativo annuale previsto per tutti gli associati dell’Associazione Cuochi Baresi partecipando ad aggiornamenti, incontri e dibattiti;
  • Rispettare i canoni di massima igiene in tutto il locale; dalla cucina alla toilette.
  • Essere disponibile ad accogliere gli allievi in stage.
  • Rispettare le normative vigenti in materia d’igiene e sicurezza alimentare, utilizzando materie prime di assoluta genuinità.
  • Dotarsi delle attrezzature tecnologicamente adeguate e sicure per la corretta realizzazione dei piatti proposti.
  • Valorizzare ed elevare il prestigio della grande tradizione enogastronomica italiana, proponendo il massimo livello di qualità al giusto prezzo.
  • Utilizzare materie prime di provenienza possibilmente locale al fine di tutelare e valorizzare la cultura gastronomica del territorio.
  • Impegnarsi a promuovere la cultura della cucina locale anche attraverso attività promozionali, divulgative e informative.
  • Formare ed addestrare il personale addetto alle relazioni con il cliente sulle caratteristiche delle varie portate, gli ingredienti utilizzati, e la loro origine anche attraverso la consegna di eventuale materiale illustrativo al fine di eseguire il servizio al tavolo con massima efficienza e cortesia.
  • Ampliare i livelli di trasparenza nel settore della ristorazione stimolando tra gli operatori del settore, la creazione di processi volti a definire e migliorare gli standard di qualità.
  • Impegnarsi affinché il Menu, con i prezzi, sia esposto all’esterno del locale, in posizione ben visibile, presentando prodotti di garantita autenticità  al fine di accrescere la fiducia dei consumatori

 

Facebook
Le vetrine dei soci
Qui trovate un professionista
Ambasciatori della cucina pugliese nel mondo
Sponsor
Factory del Gusto
Di Toma
Office Point