Formazione 09/10
Iscriviti alla newsletter
Aggiorna scheda anagrafica
Scarica la rivista "Il Cuoco"
NUMERO DICEMBRE
Sponsor
Frantoio Galantino
Pasticceria Al Duomo
Garden Hotel Molfetta

Saper dimagrire

Stampa

di Dott.ssa Annalisa Mira, Biologa Nutrizionista

23/04/2010
L’aumento di peso è generalmente dovuto ad uno squilibrio tra le calorie introdotte con la dieta e quelle bruciate dall’organismo attraverso attività fisica e metabolismo basale (ovvero l’energia che consumiamo a riposo per le funzioni vitali). Ciò fa capire chiaramente che qualsiasi dieta, con qualsiasi nome la si chiami, se fa dimagrire è una dieta ipocalorica rispetto al proprio fabbisogno. Non basta però guardare l’ago della bilancia, perchè il reale dimagrimento è la perdita della massa grassa, una delle componenti del nostro organismo insieme ad acqua e massa magra. Ad un culturista nessuno dice che è obeso, perchè ciò che pesa sono i suoi muscoli! Le diete troppo drastiche, come lo sono molte fai da te, oltre ad essere pericolose per la salute sono degli specchietti per le allodole. Pensate che se l’organismo è privato dei suoi nutrienti comincia a ‘’mangiare se stesso’’ con un vero e proprio impoverimento della massa metabolicamente attiva, quella magra. A questo punto il metabolismo basale rallenta e appena si incomincia a mangiare normalmente si recuperano immediatamente i chili persi, diventa sempre più difficile perdere peso e si è soggetti a quell’effetto yo-yo che tanti di voi, sono convinta, hanno provato. Per poter perdere peso in maniera sana bisogna seguire una dieta ipocalorica bilanciata in tutti i nutrienti, che consenta di preservare l’idratazione dell’organismo, di impedirne l’eccessivo impoverimento e che determini una calo ponderale lento e graduale: il dimagrimento fisiologico per una soggetto sovrappeso deve essere di circa 0,5-1kg a settimana. Poichè 1gr di grasso ha 9Kcal, per perderne 1kg in 7 giorni dovreste (con un calcolo molto teorico) introdurre 9000Kcal in meno a settimana. Provate a contare quante ne ingerite normalmente e scoprirete subito che perdere peso più in fretta senza malnutrire l’organismo è impossibile. Non dimenticate l’importanza dell’attività fisica per bruciare i grassi e aumentare il metabolismo basale!

Facebook
Le vetrine dei soci
Qui trovate un professionista
Ambasciatori della cucina pugliese nel mondo
Sponsor
Factory del Gusto
Di Toma
Office Point