Locali/Ristoranti Associati

Formazione

LA CUCINA DI MAURO ULIASSI



Stampa

21/11/2018, di nicolò samarelli

LA CUCINA DI MAURO ULIASSI
Mauro e Catia Uliassi decidono di aprire il loro ristorante nel 1990 e negli anni si sono fatti conoscere in tutto il mondo; premiati dalla critica con 2 stelle Michelin, 5 cappelli dalle Guide Dell’Espresso, 94 con 3 forchette per la guida Gambero Rosso, 97.25 punti assegnati da La Liste, 121° nella classifica mondiale di Fine Dining Lovers, 53° nella classifica dei chef migliori del mondo per la guida “100 chef 2016″ ed è valutato tra i primi 10 ristoranti in Italia. La crescita è graduale e costante, coronata dalla conquista della prima stella Michelin, e poi della seconda.
Nel mezzo tanti riconoscimenti, e tanta stima da parte di una critica che lo identifica come uno degli interpreti più completi dell’alta cucina contemporanea. L’impegno e la ricerca pongono le fondamenta di un’attività che si trasforma in un lungo e proficuo viaggio alla scoperta di nuovi percorsi culinari, rinnovati di anno in anno grazie ai laboratori da cui nascono piatti “signature”, pura haute couture del gusto.
Il laboratorio del 2018 si concentra sull’utilizzo degli scarti del pesce, e sul ritorno alla cultura contadina; u n’idea, quella del laboratorio, nata dopo l’esperienza spagnola da Ferran Adrià, che ha rivoluzionato la cucina a livello mondiale, e influenzato il lavoro di tutti i grandi cuochi che da quel momento in poi si sono affacciati nel panorama dell’alta ristorazione; La creatività nel LAB affiora dal concetto base di elevare materie, o parti di queste, non avvezze ai tavoli nobili, innalzandole ad uno status da alta cucina.
Tesseramento 2019

ACB: cuochi e idee... in movimento

Cerco/Offro lavoro

Partner
Factory del GustoDi Toma